Locker e spedizioni multiple ancora poco usati, e i consumer vogliono la merce sempre più velocemente.




Servizi e accessori per il trasporto

Logistica e commercio online in Italia: lo studio di idealo.it.

23 Febbraio 2015

E-commerce e logistica: alla crescita del primo si è accompagnata la crescita esponenziale della seconda.
I consumatori amano scegliere e informarsi, e la Rete si è trasformata in un grande bazar, dove cercare offerte e prodotti.

È quanto emerge dallo studio di Idealo, che ha provato ad analizzare alcuni insights sulle tendenze e sui servizi a valore aggiunto disponibili in materia di spedizioni e consegne per le vendite online.

Questi i principali risultati emersi dallo studio: BRT Spa, nota anche come Bartolini, è il maggior operatore di logistica in Italia, scelto dal 34% dei negozi online presi in esame nello studio.
Seguono TNT, SDA e UPS.
I consumer amano ricevere velocemente la merce, per questo scelgono la consegna tramite corriere espresso (entro le 48 ore).

Attualmente il 70% dei negozi online garantisce questa opzione.
Ancora poco diffusa la consegna “same day”: solo il 6% delle aziende considerate offrono questa opzione.
Restano ancora poco diffuse le opzioni di consegna alternativa, per esempio un indirizzo alternativo o il ritiro della merce anche presso depositi o punti di ritiro.

Sono invece relativamente numerosi (36%) gli e-commerce che offrono servizi a valore aggiunto, ad esempio la consegna al piano, la consegna serale, nel weekend, su appuntamento e con spedizioni multiple.
Click-and-collect: il 42% dei negozi online presi in esame offre questa opzione; i locker risultano invece ancora scarsamente implementati.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto