Da maggio è disponibile Webfleet, un'applicazione online per pianificare la manutenzione ed ottimizzare i costi.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Tom Tom punta sull’autotrasporto.

28 Maggio 2012

Tom Tom apre la sua visuale e concorre apertamente con i sistemi di bordo promossi dai costruttori di veicoli nel mondo dell’autotrasporto.

TomTom Business Solutions offre ai suoi clienti professionali Webfleet, un’applicazione online per pianificare la manutenzione ed ottimizzare i costi.

Da questo maggio 2012 il produttore di navigatori satellitari mette, infatti, sul mercato il Link 510, un dispositivo per il tracciamento dei veicoli e per la comunicazione con la flotta, che controlla anche lo stile di guida del conducente.

Come funziona? Il dispositivo, applicabile facilmente a qualsiasi veicolo, e connesso tramite Bluetooth al navigatore TomTom Pro, si connette con il sistema di gestione Webfleet, inviando dati sui comportamenti dei guidatori che possono causare un aumento dei consumi a seguito di fenomeni come l’eccesso di velocità, fuori giri, sterzate e frenate brusche e soste prolungate a motore acceso.

La casa esperta in navigazione satellitare con Link 510 e con la nuova applicazione per tablet, Apple ed Android, del programma Webfleet Mobile, mira a conquistare le strade italiane.
Risparmio, sicurezza e gestione simultanea dei mezzi rappresentano la frontiera futura di TomTom.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali