Scopri nel dettaglio KEYDOM di FAAC, il sistema di controllo in grado di gestire in modo semplice gli accessi pedonali e veicolari nei centri logistici




Servizi e accessori per il trasporto

KEYDOM: la soluzione di controllo accessi di FAAC per aumentare la sicurezza nei centri logistici

13 Maggio 2024

Ottimizzare i processi e aumentare la sicurezza nei centri logistici è possibile con KEYDOM, il sistema di controllo accessi progettato da FAAC che gestisce in modo semplice gli accessi pedonali e veicolari con funzionalità dedicate.
Il settore logistico è in continua evoluzione e l’efficienza nella gestione dei flussi di mezzi e persone è fondamentale per ridurre i costi e migliorare la sicurezza.
In questo contesto, la piattaforma di controllo accessi KEYDOM, ideata da FAAC, l’azienda bolognese leader nel settore dell’automazione e del controllo dei passaggi pedonali e veicolari, si propone come soluzione all’avanguardia per supportare il mondo della logistica.
Scopriamo insieme come questa innovativa piattaforma può contribuire a ottimizzare i processi e aumentare l’efficienza e la sicurezza dei centri logistici, riducendo i costi operativi e di sorveglianza.

Una soluzione innovativa per la logistica

La piattaforma di controllo accessi KEYDOM è stata progettata per rispondere alle esigenze del settore logistico regolamentando gli accessi, di utenti profilati e occasionali, sia perimetrali che interni, e integrandosi con i sistemi di gestione esistenti per ridurre i costi operativi e di sorveglianza.

Scalabilità e semplicità di installazione

KEYDOM è una piattaforma scalabile e di facile installazione, adatta a gestire impianti di varie dimensioni, dai più piccoli a quelli più grandi dislocati su più sedi anche lontane tra loro.
Configurabile e gestibile tramite web browser, consente il controllo di tutte le periferiche del sistema, permette di gestire i singoli varchi gestori di passaggio, e di interfacciarsi anche con hardware esistenti (FAAC o di terze parti) come barriere, dissuasori, tornelli, porte automatiche e altro ancora.

Integrazione con altre piattaforme

Una delle principali caratteristiche di KEYDOM è la capacità di integrarsi facilmente, tramite web services, con altre piattaforme in uso presso il centro logistico, come TMS, sistema di Booking, sistema di supervisione degli impianti di sicurezza e vari software di rilevazione delle presenze.

Il processo operativo della piattaforma KEYDOM

Ecco un esempio di tipico processo operativo applicabile a un centro logistico, che sfrutta le potenzialità di KEYDOM e può essere configurato in modo diverso in base alle esigenze del cliente:

  1. Prenotazione dell’automezzo: il trasportatore conferma il ritiro e inserisce i dati del carico e del veicolo su un portale di prenotazione online del cliente.
  2. Ricezione del codice di prenotazione: il sistema di prenotazione online invia il codice al corriere, il quale giunge al parcheggio del centro logistico utilizzando un totem per inserire o scansionare il codice e caricare eventuali documenti aggiuntivi.
  3. Autorizzazione all’accesso: il trasportatore attende la ricezione di un’autorizzazione tramite SMS o un altro sistema di messaggistica, inviato dal software di gestione in comunicazione con KEYDOM per attivare il QR Code (o la targa, se preferita).
  4. Ingresso nel centro logistico: il trasportatore potrà accedere al varco veicolare scansionando il QR Code o la targa, presso le colonne veicolari KEYDOM in ingresso.
  5. Svolgimento delle attività: il trasportatore raggiunge la baia dedicata e, dopo aver completato le operazioni di carico/scarico, l’operatore di magazzino convalida l’operazione sul software di gestione.
  6. Comunicazione della nuova scadenza: il software gestionale comunica a KEYDOM la scadenza del QR Code o della targa, includendo il tempo necessario per uscire dal centro logistico.
  7. Uscita dal centro logistico: infine, il trasportatore presenta il QR Code o la targa presso le colonne veicolari KEYDOM di uscita lasciando il centro logistico. Una volta oltrepassato il varco, il QR Code non sarà più riutilizzabile per un nuovo ingresso.

Ottimizzazione dei flussi e aumento della sicurezza

Il processo descritto permette di pianificare e controllare i flussi di mezzi e persone in ingresso e uscita dal centro logistico, monitorando tutte le operazioni e garantendo il pieno controllo dei tempi di permanenza dei mezzi all’interno del perimetro.
Inoltre, si ottiene un incremento dei livelli di sicurezza del sito sia grazie all’eliminazione delle operazioni manuali e dei relativi costi, che alla presenza di presidi fisici ai varchi.

KEYDOM: il collegamento tra gestione e controllo dei flussi

KEYDOM rappresenta il punto di congiunzione tra i sistemi gestionali del centro logistico e il controllo fisico e logico dei flussi.

Contatta l’azienda per approfondire e confrontarti con il team specializzato sulle soluzioni per la logistica e il controllo accessi.

Guarda il video di Keydom: https://vimeo.com/362312691

Per saperne di più visita il sito ufficiale di FAAC





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto