Il Gruppo Sailpost sarà tra i protagonisti di Enolitech a Vinitaly 2024 per presentare tutte le soluzioni innovative che l’azienda propone in ambito logistico per il settore vitivinicolo




Trasporti Nazionali e Internazionali

Gruppo Sailpost: a Vinitaly 2024 le soluzioni per il settore vitivinicolo

12 Aprile 2024

(Comunicato stampa)

Mancano ormai pochi giorni a Vinitaly 2024, il salone internazionale del vino e dei distillati e appuntamento ormai di riferimento in tutto il comparto vitivinicolo.
Giunto alla sua 56ª edizione Vinitaly promette di essere come sempre un evento di caratura internazionale, forte di un quartiere fieristico, quello di Veronafiere, sold-out con oltre 100mila metri quadrati netti e 4.000 imprese espositrici, che vedrà svolgersi in contemporanea anche la 28ª edizione di Sol, International olive oil trade show, Xcellent Beers e il 25° Enolitech, salone internazionale dedicato a tutta la filiera tecnologica applicata alla vitivinicoltura, all’olivicoltura e al beverage.

Tra i protagonisti proprio di Enolitech è presente il Gruppo Sailpost, società leader nella logistica in Italia, che debutta alla manifestazione con l’obiettivo di presentare al mondo vitivinicolo la propria offerta e le proprie soluzioni innovative per soddisfare le esigenze dell’intero comparto.

Le parole di Valterio Castelli, Presidente di Gruppo Sailpost

“Per il nostro Gruppo si tratta di una prima volta a Vinitaly, un evento che conosciamo bene così come tutto il settore rappresentato, che presidiamo da anni grazie alle nostre competenze consolidate in ambito postale-logistico – afferma Valterio Castelli, Presidente di Gruppo Sailpost – La nostra presenza a Enolitech si inserisce in un piano di crescita di medio termine, all’interno del quale l’obiettivo è posizionarci come partner ideale per tutte le aziende appartenenti al mondo vitivinicolo, per le quali possiamo offrire una vasta gamma di servizi, che vanno dalla spedizione di bottiglie, fino al trasporto di merci su larga scala.”

Tra i principali punti di forza, infatti, Gruppo Sailpost può contare su una struttura in grado di garantire un servizio completo per tutta la filiera postale-logistica grazie a Linehaul, business unit del Gruppo dedicata ai trasporti e composta da 10.000 truck di 220 partner fidelizzati in grado di gestire al meglio oltre 400 tratte giornaliere, e al Corriere Nazionale HR Parcel.
Proprio HR Parcel si inserisce perfettamente in questo tipo di scenario grazie ad un ulteriore elemento differenziale, estremamente strategico per un settore come quello vitivinicolo: l’hub di servizi personalizzati di Carpiano, comune appartenente alla Città Metropolitana di Milano.

Parliamo di un punto di riferimento per la gestione logistica avanzata, con un’offerta che va ben oltre la semplice gestione del magazzino.
L’hub garantisce un servizio completo di fulfillment, dando la possibilità al cliente o partner di utilizzarlo come vero e proprio magazzino, con il grande plus di poter tenere traccia degli articoli più richiesti, garantirne la disponibilità e una spedizione rapida, indispensabile nel mercato vitivinicolo, dove la tempestività è fondamentale per mantenere la qualità e la freschezza dei prodotti.

Per saperne di più visita il sito ufficiale di Sailpost





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali