Esplora il ruolo cruciale del Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale nell'era della mobilità sostenibile.




Non si può non sapere

Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale: tutto quello da sapere

7 Marzo 2024

Nell’ambito della mobilità sostenibile e della logistica, emerge una figura professionale di spicco: il Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale.
Questo ruolo rappresenta una pietra miliare nella gestione e nell’ottimizzazione dei processi di trasporto e logistica intermodale.

Un profilo qualificato per la mobilità di domani

Nel 2023, a seguito di una significativa riforma, è stata ufficialmente riconosciuta la figura del Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale.
Questo professionista opera all’interno dell’area tecnologica dedicata alla mobilità sostenibile, concentrandosi sulla gestione dell’infomobilità e delle infrastrutture logistiche.
La sua formazione corrisponde al livello 5 del quadro europeo delle qualifiche (Eqf), attestando un’elevata competenza e specializzazione.

Competenze avanzate per una logistica innovativa

Il Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale è dotato di una vasta gamma di competenze che gli consentono di gestire efficacemente ogni aspetto del trasporto intermodale.
Dalla progettazione di soluzioni di trasporto sostenibili alla gestione delle relazioni con i clienti, fino all’ottimizzazione dei flussi informativi e documentali, questo professionista sa come fare la differenza.
Le sue abilità spaziano dall’utilizzo di tecnologie avanzate, come l’Internet of Things (IoT), all’applicazione di normative nazionali e internazionali, garantendo sempre l’efficienza e la sostenibilità dei processi logistici.

Verso un Futuro Sostenibile

La figura del Tecnico Superiore per la Logistica e il Trasporto Intermodale è fondamentale per l’evoluzione verso una mobilità più sostenibile e efficiente.
Grazie alla sua formazione avanzata e alla sua capacità di implementare soluzioni innovative, questo professionista gioca un ruolo chiave nella riduzione dell’impatto ambientale dei trasporti, promuovendo al contempo la crescita economica.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Non si può non sapere