Scopri come EasyRailFreight di Rete Ferroviaria Italiana sta trasformando la logistica intermodale, unendo sostenibilità e tecnologia avanzata per il futuro del trasporto ferro-gomma




Software e sistemi per il trasporto

EasyRailFreight di RFI: innovazione nella logistica intermodale

6 Dicembre 2023

Rete Ferroviaria Italiana, leader nel Polo Infrastrutture del Gruppo FS, inaugura un’era rivoluzionaria nel settore della logistica con il suo progetto EasyRailFreight.
Questa iniziativa mira a promuovere servizi avanzati di logistica intermodale, combinando trasporto su rotaia e su gomma, per ottimizzare la sostenibilità nel trasporto delle merci.
Il progetto EasyRailFreight è ambizioso: incrementare l’integrazione tra il trasporto stradale e ferroviario, un passo cruciale verso la decarbonizzazione dei trasporti.
Questo obiettivo rappresenta un impegno significativo verso un futuro più verde, in cui il trasporto di merci rispetti l’ambiente e riduca l’impatto delle emissioni di carbonio.
I recenti incontri tra RFI e i principali stakeholder del settore, tra cui produttori industriali e fornitori di logistica, gettano le basi per collaborazioni fruttuose.
La piattaforma digitale “Vetrina dei servizi” di RFI emerge come un punto di incontro cruciale, aggregando diverse soluzioni dai vari attori dell’intermodalità, come spedizionieri, MTO, autotrasportatori e terminalisti.

EasyRailFreight di Rete Ferroviaria Italiana: rivoluzione nel trasporto merci

Nel prossimo futuro, EasyRailFreight si arricchirà di nuovi moduli.
Il “Configuratore Nuovo Trasporto” permetterà una valutazione preliminare della fattibilità dei nuovi servizi, mentre “AT.L.A.S.” offrirà una visione geolocalizzata degli impianti utilizzati per il trasporto merci.
Inoltre, si prevede lo sviluppo di moduli per la rendicontazione dei contributi a sostegno dell’intermodalità e per l’analisi di performance e volumi di traffico merci, fondamentali per analisi di settore dettagliate.
Con EasyRailFreight, RFI non solo consolida il suo ruolo centrale nel gestire l’infrastruttura ferroviaria, ma si posiziona come un innovatore chiave nella logistica intermodale.
Questa iniziativa rappresenta un passo significativo verso un futuro in cui la logistica è non solo più efficiente e flessibile, ma anche più rispettosa dell’ambiente, delineando un nuovo orizzonte per il trasporto merci in Italia e oltre.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Software e sistemi per il trasporto