Pagare il pedaggio dei camion tramite il tachigrafo? Axxès e Vdo stanno sviluppando un servizio di telepedaggio autostradale che consentirà ai trasportatori di effettuare il pagamento elettronico direttamente attraverso la nuova generazione del tachigrafo intelligente. Scopri di più




Servizi e accessori per il trasporto

Semplificare il telepedaggio autostradale: la soluzione di Axxès e Vdo

23 Marzo 2023

È possibile semplificare il telepedaggio autostradale? Si, grazie alla soluzione di Axxès e Vdo.
Con l’utilizzo dei dati resi disponibili dal nuovo tachigrafo intelligente di Vdo, la riscossione dei pedaggi avverrà in modo facile e preciso, migliorando la logistica delle flotte e riducendo i costi e senza la necessità di installare gli On-Board Units (OBU).
Questa modalità semplificherà l’operatività quotidiana di flotte e trasportatori.

Il Dtco 4.1, la nuova versione del tachigrafo digitale obbligatoria su tutti i nuovi veicoli dal 21 agosto 2023, sarà dotata di GPS, registrando automaticamente i dati di posizionamento e rendendo superflua l’installazione di un altro dispositivo per la riscossione di un pedaggio chilometrico.
I dati registrati dal tachigrafo saranno trasferiti al cloud di Axxès tramite la piattaforma Continental Road Usage Service (CRUS) e per assicurare la connettività cloud delle flotte clienti, Axxès si avvarrà del VDO Link di Continental, un dispositivo di connessione intelligente che si inserisce nell’interfaccia frontale del tachigrafo.
Continental fornirà la tecnologia necessaria, mentre Axxès si concentrerà nella fornitura di un servizio finale ulteriormente migliorato per le aziende di trasporto.

Le dichiarazioni

Frédéric Lepeintre, CEO di Axxès, afferma che questa soluzione è molto più precisa, certa e sicura e che apre nuovi scenari di business per i clienti e partner, connesso nativamente al nuovo portale clienti di Axxès.
Secondo Ismail Dagli, capo della Business Area Smart Mobility di Continental, questa soluzione offre un’interfaccia utente coerente, sicura e espandibile, aumenta la qualità dei dati, semplifica la logistica, riduce i costi, migliora la sicurezza e la privacy e consente di progettare nuovi servizi a valore aggiunto e migliori l’economia generale delle flotte.
Una soluzione innovativa che potrebbe rivoluzionare il settore del pedaggio stradale europeo.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto