Qual è il ruolo della formazione per avere una supply chain sostenibile, sia dal punto di vista economico che ambientale? Leggi di più




Logistica Sostenibile

Supply Chain sostenibile, una rivoluzione tecnica e culturale

11 Aprile 2022

Avere una supply chain sostenibile è un tema cruciale per lo sviluppo aziendale, sia in ottica economica che in ottica ambientale.

Il complesso sistema macroeconomico attuale, condizionato dalla pandemia e dalla guerra, sta mostrando che applicare concetti di sostenibilità superficiali su strutture aziendali di vecchia impostazione, non è sempre una scelta vincente.

L’obiettivo di ogni impresa è sia minimizzare i costi sia massimizzare efficienza e profitti e la sostenibilità può essere un valido strumento per raggiungere questi obiettivi.
Rivedere le operazioni in ottica di efficienza e di ottimizzazione è la chiave per raggiungere risultati utili dal punto di vista sia della sostenibilità e sia del successo aziendale.

La scelta di attuare la sostenibilità all’interno della supply chain deve essere meditata

Per ottenere questo risultato è assolutamente cruciale affidarsi a scelte non dettate da necessità del momento ma a scelte ponderate, sfruttando al meglio dati di qualità.
Si tratta di un processo semplice a livello teorico ma che in realtà richiede una nuova sensibilità della classe dirigente, non più legata a schemi e modalità d’azione del passato.

Per avere un cambiamento concreto della supply chain in ottica di sostenibilità è necessario che le università e i centri di formazione specializzati facciano passare questo nuovo concetto nei futuri manager del settore della logistica, così da avere professionisti preparati e con una mentalità adatta a traghettare il settore della logistica verso il futuro.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Logistica Sostenibile