Gi.Ma Trans punta sulla formazione logistica e sull’inserimento di personale giovane e qualificato grazie alla partnership con il Polo Logistico Formativo di Treviglio




Consulenza e Formazione

Formazione logistica: Gi.Ma Trans conferma la partnership con il Polo Formativo di Treviglio

17 Gennaio 2022

La logistica necessita di competenze specifiche ma soprattutto di flessibilità mentale e tempi di reazione rapidi, garantiti da personale preparato: per questo motivo Gi.Ma Trans ha stretto una partnership con il Polo Logistico Formativo di Treviglio, polo di orientamento, formazione logistica e aggiornamento professionale per l’intero settore della logistica e dei trasporti.

La collaborazione fra l’azienda e il polo logistico formativo sta agevolando l’inserimento lavorativo di giovani in possesso di qualifiche professionali grazie alla puntuale rilevazione dei fabbisogni di Gi.Ma Trans e alla conseguente selezione del profilo più adatto fra quelli presenti nella struttura di Treviglio.
Questa collaborazione si sta dimostrando proficua, nell’ultimo biennio le assunzioni sono cresciute del 25%, con un turnover che si attesta tra i più bassi del mercato.

Stefano Quarti, Ad del Gruppo, parlando dei progetti dell’area Risorse umane ha affermato: “Si entra in Gi.Ma Trans per la sua forza e presenza sul mercato, ma si rimane per i valori che rappresenta, per la condivisione dei suoi principi e perché ciascuno si sente protagonista di un progetto unitario in cui si può fare davvero la differenza”.

Vuoi conoscere in anteprima le interviste e gli approfondimenti pubblicati su Logisticamente.it?

Compila il form cliccando qui e ogni martedì riceverai in esclusiva tutti gli ultimi aggiornamenti dal mondo della logistica





A proposito di Consulenza e Formazione