Tutti i vantaggi dell’utilizzo dei magazzini intelligenti, dall’aumento dell’efficacia e della produttività alla diminuzione degli errori




Non si può non sapere

Quali vantaggi dai magazzini intelligenti?

11 Gennaio 2022

Nel mondo della logistica è in atto una rivoluzione digitale che sta coinvolgendo molti aspetti del settore, primo fra tutti il magazzino.
L’utilizzo di magazzini intelligenti è alla base dell’ottimizzazione della Supply Chain logistica.
I processi logistici sono oggetto di sempre più grande attenzione da parte delle aziende chiamate a organizzare le spedizioni in tempi rapidi, riducendo quanto più possibile gli errori e mantenendo sotto stretto controllo i costi.

Tutto questo non può che passare attraverso l’introduzione di sistemi automatici che garantiscono elevate prestazioni e il miglior sfruttamento dello spazio.
L’importanza della progettazione di questi magazzini si evince anche dagli incentivi che il Governo italiano ha messo a disposizione delle aziende, grazie al Credito d’Imposta.
Si tratta di un’agevolazione sull’acquisto di beni che permettono il miglioramento tecnologico delle aziende.

Come organizzare un magazzino intelligente?

Organizzare e gestire un magazzino veloce ed efficiente è diventato indispensabile nel settore logistico, in quanto permette a ogni tipologia di impresa di migliorare radicalmente il proprio business.

I magazzini automatici rappresentano la soluzione ideale per avviare tale ottimizzazione, ma devono essere composti da 3 elementi essenziali:

  • struttura portante (sistema di scaffalatura intensivo);
  • trasloelevatore (macchina automatica per lo stoccaggio delle UDC in altezza e in profondità);
  • handling (trasporti automatizzati che portano le merci dalla produzione al magazzino e dal magazzino alla spedizione).

I tre elementi appena elencati sono integrati tra loro a livello funzionale da un apposito software, personalizzato sulle necessità di ogni cliente, che guida le operazioni di input e output dei materiali in virtù dei flussi di produzione e degli ordinativi dei clienti, rendendo ogni operazione fluida e tracciabile.

Tutti vantaggi di un magazzino intelligente

I vantaggi principali dall’utilizzo di un magazzino intelligente sono:

  • aumento della sicurezza;
  • riduzione dei costi di produzione;
  • diminuzione degli errori, danneggiamenti e tempi di traslazione;
  • aumento del ritmo e dell’efficienza;
  • aumento della prevedibilità della qualità con maggiore costanza nel rendimento;
  • integrazione del magazzinaggio ad altre funzioni aziendali, come il monitoraggio dello stoccaggio, la pianificazione strategica dei prelievi, e ancora il controllo dell’inventario in tempo reale;
  • aumento della produttività, che accresce il vantaggio concorrenziale;
  • riduzione dei rifiuti.

Inoltre, grazie all’uso di sistemi automatizzati è possibile sostituire gli esseri umani nei lavori difficili, pericolosi o monotoni.
In questo modo i lavoratori possono essere riqualificati sviluppando competenze che permettano l’utilizzo di tutte le potenzialità del personale.

Vuoi conoscere in anteprima le interviste e gli approfondimenti pubblicati su Logisticamente.it?

Compila il form cliccando qui e ogni martedì riceverai in esclusiva tutti gli ultimi aggiornamenti dal mondo della logistica





A proposito di Non si può non sapere