Sempre più aziende del settore della logistica di magazzino lamentano l’aumento dei costi dei pallet, in USA rincari anche del 400%




Unità di carico

Logistica di magazzino: aumenta la produzione di pallet ma i costi sono fuori controllo

21 Giugno 2021

Gli effetti della pandemia sul settore economico continuano a farsi sentire.
Nel settore della logistica di magazzino si sta assistendo a un costante aumento dei prezzi dei pallet provocato dalla difficoltà di reperire le materie prime.

Nonostante nel primo trimestre del 2021 i costruttori a marchio EPAL abbiamo prodotto il 7,5% di pallet in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, percentuale dovuta soprattutto alla crescita dei pallet riparati (+13%), le aziende del settore continuano a denunciare prezzi in crescita costante.
La conferma di questa situazione viene dalle parole di Orlando Fravega, presidente di Conlegno, che ha evidenziato come, nonostante l’aumento dei volumi di produzione, la scarsità di legname porterà a ripercussioni sul prezzo dei pallet, che continueranno ad avere aumenti dal 50 al 100%.

Questa situazione non ha colpito solo l’Italia ma tutto il mondo, con effetti molto gravi negli Stati Uniti.
L’associazione United Fresh Produce Association ha denunciato un aumento dei costi del pallet del 400%.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Unità di carico