Il futuro è un po’ più vicino: sviluppato uno strumento di consegna autonomo




Servizi e accessori per il trasporto

Yape, il robot consegna-pacchi arriva dall’Italia

13 Luglio 2017

Si chiama Yape, acronimo di Your Autonomous Pony Express, ed è il futuro delle consegne a domicilio.
Sviluppato in Italia da e­Novia, azienda di Milano, il piccolo robot è uno strumento di consegna basato su un dispositivo elettrico intelligente in grado di muoversi in autonomia.

Il piccolo Yape ha dunque l’abilità di spostarsi per chilometri tra le vie delle città senza il minimo supporto umano.

Il robot ha tutto per poter portare a termine i propri compiti il più velocemente e produttivamente possibile, e in totale autonomia.

Riconosce ed evita gli ostacoli che gli si presentano dinanzi, ha due diverse velocità massime (20 km⁄h sulle piste ciclabili e 6 km⁄h sui marciapiedi) e può sopportare al suo interno colli fino a 70 kg. di peso.

Ulteriore caratteristica smart del robot è il riconoscimento facciale: il veicolo elettrico si può infatti accertare che la consegna venga effettuata alla persona giusta analizzandone il volto.
Le prime sperimentazioni di Yape partiranno a settembre, e il lancio del prodotto sarebbe in seguito previsto per il dicembre di quest’anno.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto