Le consegne cominceranno alla fine del 2017 se i test andranno a buon fine




Servizi e accessori per il trasporto

Drone Delivery: via libera in Canada

16 Gennaio 2017

Non solo acquisti, ma anche cibo e medicinali, consegnati attraverso i droni: è l’obiettivo di molte sperimentazioni ad opera di diverse società.

Tra queste, la Drone Delivery Canada ha ottenuto il via libera da parte del governo canadese per testare sul campo questa modalità innovativa di consegna, che potrebbe facilitare il raggiungimento di molti centri abitati a cui è più difficile accedere secondo i consueti canali di trasporto.

Grazie alla guida satellitare, i droni della società riescono a seguire un percorso preindicato, coprendo 1.500 km di distanza.
Entro la fine di marzo, la Drone Delivery Canada dovrebbe concludere i test operativi, con l’obiettivo di iniziare le prime consegne entro il 2017.

Come spiegato da Engadget, questa modalità di consegna acquisisce un significato particolare in Canada rispetto ad altri Paesi.
Nel Nord del Canada, infatti, le strade sono poche e i centri abitati possono essere molto distanti.
Per questo il servizio, oltre che di natura puramente commerciale, potrebbe rivelarsi particolarmente utile per migliorare la qualità della vita degli abitanti, dando maggiore accesso a medicinali e scorte alimentari.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto