L’offerta comprende 140 dipendenti e 26 immobili dell’azienda piemontese




Servizi e accessori per il trasporto

Aziende, logistica e trasporti: la nuova acquisizione per Fercam è Artoni

10 Gennaio 2019

Fercam acquisisce Artoni.
Il gigante della logistica sudtirolese da 800 milioni di fatturato ha annunciato di aver concluso l’accordo per rilevare la Artoni Trasporti, realtà con sedi a Torino, Alessandria, Marene (Cuneo) e Buronzo (Vercelli).

“Sebbene per noi significhi uno sforzo finanziario ulteriore, ci siamo resi disponibili a presentare l’offerta ottimale per l’intero gruppo, avvalendoci di un partner immobiliare che si occuperà degli immobili non idonei per la nostra attività”, commenta Baumgartner l’operazione.

L’offerta comprende 140 dei 191 dipendenti della Artoni, nonché 26 immobili di proprietà sparsi su tutto il territorio nazionale e più di 1.500 unità di carico.

Inoltre, gli estremi dell’understanding prevedono anche che la Fercam si faccia carico dei dipendenti non rientranti nell’acquisto, nonché che i lavoratori vengano inseriti in filiali a non più di 125 km. di distanza dall’attuale sede di lavoro.

“Abbiamo già chiesto ai sindacati un incontro per concordare le modalità di inserimento delle persone in Fercam e garantiremo ovviamente tutti i diritti acquisiti. Rimane importante la concordata flessibilità geografica per garantire la necessaria efficienza”, conclude Baumgartner.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto