Per il terzo anno consecutivo l’andamento del traffico sale per tutte le modalità




Trasporti Nazionali e Internazionali

Confetra: lenta ma costante la ripresa del settore merci

9 Marzo 2017

La Nota Congiunturale 2016 del Centro Studi Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica), stilata in seguito all’intervista di un panel di imprese tra le più rappresentative dei vari settori, ha rilevato una lenta ma costante ripresa del settore del trasporto merci.

Il 2016 è stato infatti il terzo anno consecutivo a far segnare un andamento positivo del traffico per tutte le modalità, anche se è solo il trasporto aereo a far segnare risultati vicini ai livelli pre-crisi.
Scendendo nel dettaglio, la crescita della modalità aerea segna un +7,4%, seguita dal +4,4% del comparto stradale (nel segmento del trasporto internazionale), dal +4,1% di quello ferroviario e dal +1,4% del trasporto marittimo.
La continua espansione dell’e-commerce traina la crescita del settore corrieristico tanto nelle consegne (+3,5% nel nazionale, +6,5% nell’internazionale), quanto nel fatturato (+3,6% e +6,8%).

In chiusura del rapporto le previsioni per il 2017, che nonostante i rischi derivanti dall’instaurarsi di politiche protezionistiche sono ottimistiche, con il 97,2% degli intervistati che stima un trend stabile o positivo e solo il 2,8% che prevede traffici in calo.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali