Si è svolta ieri la consultazione pubblica della Commissione Territorio e Ambiente del Senato.




Logistica Sostenibile

Sostenibilità ambientale: le misure che l’Italia dovrà adottare entro il 2017.

18 Maggio 2016

Entro il prossimo anno, in accordo con quanto richiesto dall’Unione Europea, l’Italia dovrà approvare una serie di riforme nell’ambito della sostenibilità ambientale, dall’economia lineare a quella circolare.

È di ieri la notizia della consultazione pubblica della Commissione Territorio e Ambiente del Senato, a cui hanno potuto prendere parte tutti i soggetti che parteciperanno al processo di trasformazione.
Dal dialogo svoltosi durante l’incontro sono emerse particolari proposte riguardo la modifica delle direttive che riguardano gli imballaggi, i rifiuti, i veicoli dismessi, i RAEE, le pile e gli accumulatori, oltre che l’ammodernamento delle strutture di discarica.

Ai lavori della Commissione hanno partecipato Giuseppe Marinello, presidente della Commissione stessa, il presidente del Senato Pietro Grasso, i membri della Commissione Senato Stefano Vaccari, Laura Puppato e Giovanni La Via, e il presidente della Commissione Ambientale del Parlamento europeo.

A margine del meeting Walter Regis, presidente Assorimap, è intervenuto a sottolineare l’importanza della liberalizzazione della concorrenza e dell’aumento delle misure di sostenibilità in tutta la filiera.





A proposito di Logistica Sostenibile