Oggi presentazione ufficiale della soluzione “ecologica” alla distribuzione urbana delle merci.




Logistica Sostenibile

Citylogin: la micrologistica verde parte da Roma.

20 Novembre 2014

Si chiama Citylogin ed è una start-up specializzata nella distribuzione urbana delle merci con modalità “ecologiche” ed innovative.
Nasce dall’esperienza di una grande multinazionale come FM Logistic e di un’azienda specializzata quale è MagDi.

Citylogin utilizza il business model sperimentato con successo da LOGECO, progetto di Urban Logistics gestito da Unindustria Lazio con la collaborazione di Roma Capitale ed Agenzia Roma Mobilità, e prevede uno schema distributivo particolarmente efficace per la distribuzione delle merci in aree urbane.

Il modello è operativamente basato su di un certo numero di “proximity hub” localizzati in modo da ridurre al minimo la distanza finale percorsa dai mezzi (il cosiddetto ultimo miglio).
La gestione complessiva si ispira alla logica definita “internet delle cose”, che prevede l’utilizzo di tag RFID sulle merci ed un sistema di geo-posizionamento e controllo delle funzionalità dei mezzi, abbinato ad un software di ottimizzazione dei percorsi di consegna e del fattore di carico.

Una importante funzione è quella relativa alla gestione della “micrologistica”, ossia di tutte quelle attività che comportano uno stoccaggio anche di piccole quantità di merce per conto di attività commerciali o piccole imprese localizzate nelle aree a traffico limitato, che beneficerebbero così di una logistica adeguata alle loro esigenze, flessibile ed in grado di far fronte ad esigenze specifiche e caratteristiche di una o più filiere merceologiche.

L’accesso alle funzioni di “micrologistica” avviene attraverso un portale dedicato e/o una app, attraverso la quale gestire tutte le attività caratteristiche, quali il controllo dello stock e delle scorte, il riordino diretto al fornitore, la spedizione al proprio punto vendita ovvero a clienti diversi, nonché la gestione di un proprio catalogo prodotti utilizzabile anche per attività di web-sales.

Attraverso la partnership con un operatore specializzato, è disponibile in maniera integrata un sistema di prenotazione mezzi cargo elettrici in modalità “Van Sharing”, ossia tariffazione oraria ed accessibilità facilitata al mezzo prenotato, mediante l’utilizzo di un parcheggio di sosta raggiungibile facilmente a piedi e dotato di spazi ed attrezzature per il carico e lo scarico merci.





A proposito di Logistica Sostenibile