Una rete che si consolida sempre di più e che passa anche attraverso i lavoratori.




Outsourcing

Europa Cina: i sindacati firmano un memorandum di cooperazione.

16 Aprile 2014

Europa e Cina sempre più vicine, anche dal punto di vista dei lavoratori nell’ambito logistico e attraverso iniziative legate alle organizzazioni sindacali.
A dimostrarlo un fitto documento d’intesa sottoscritto a Pechino dall’International Transport Workers’ Federation (Itf) e dalla All China Federation of Trade Unions (Acftu).

Si tratta di un “memorandum of understanding” che impegna ambo le parti ad un processo di dialogo e di condivisione delle informazioni, individuando inoltre diverse aree di possibile cooperazione con riunioni semestrali per verificare i progressi.

L’accordo prevede tra l’altro la promozione dei codici di condotta Ilo, Imo, Un Ece per il trasporto sicuro di carichi containerizzati.
“La firma – ha spiegato il presidente di Itf, Paddy Crumlin – è un importante e storico passo in avanti.
È indicativa del continuo consolidamento della rete di efficaci e influenti organizzazioni sindacali a livello mondiale nel fornire supporto strategico ai lavoratori della vitale industria del trasporto internazionale”.





A proposito di Outsourcing