La compagnia logistica annuncia il programma.




Outsourcing

Ceva riduce i costi.

30 Novembre 2012

La compagna logistica Ceva Logistics ha annunciato il programma di riduzione dei costi, che ammonterebbe a circa 100 milioni di euro.

La decisione è dovuta ad un risultato negli utili di valore minore per il terzo trimestre del 2012, rispetto ai periodi precedenti, pur mantenendo risultati comunque positivi.

Marvin O. Schlanger, A.d. di Ceva Logistics, ha spiegato il motivo di questo rallentamento con la debolezza dell’economia e con la riduzione delle attività di logistica in conto terzi in Sud Europa. Inoltre dichiara di non vedere segni di ripresa del mercato nel breve termine, da qui la decisione di avviare il programma di riduzione dei costi, controllando quelli relativi alle attività amministrative e di gestione generale.

L’utile operativo di Ceva Logistics è stato, nel terzo trimestre del 2012, di 70 milioni di euro, a fronte di un fatturato di 1844 milioni, relativo soprattutto alle spedizioni marittime e alle attività automotive.
Nei primi nove mesi del 2012 l’ebitda è stato di 206 milioni di euro, in calo del 13,4% rispetto al 2011.





A proposito di Outsourcing