Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Intesa tra Borusan Logistics e Balnak per la logistica in Turchia.

La più grande transazione mai avvenuta nella logistica turca.




Outsourcing

Intesa tra Borusan Logistics e Balnak per la logistica in Turchia.

14 Novembre 2012

Il 6 novembre 2012 è stata firmata l’intesa con cui Borusan Logistics ha acquisito il controllo di Balnak.
Le due compagnie fatturano un totale di 600 milioni di dollari, cifra che per il 2015 potrebbe arrivare al miliardo.

Con questa transazione, che sarà completata dopo l’approvazione delle Autorità Antitrust, il comparto della logistica, che ha già raggiunto un’importante espansione verso Asia ed Europa, i due gruppi si pongono al vertice della logistica turca.

Balnak è un’impresa di spedizioni e stoccaggio, che nel 2011 ha prodotto un fatturato di 200 milioni di dollari, soprattutto nel settore industriale quale il tessile, il chimico e il petrolchimico, e nel settore retail.

Borusan Logistics offre servizi logistici integrati, nel porto di Borusan, che vedrà l’ampliamento della banchina a 615 metri, oltre ai magazzini di cui già dispone, su una superficie di 230 mila metri quadrati.
Inoltre Borusan Logistics opera treni intermodali tra l’Europa e la Turchia.





A proposito di Outsourcing