Il gruppo salverebbe dalla chiusura definitiva la società francese.




Outsourcing

Novatrans ha un acquirente, pronta l’offerta del gruppo Charles Andrè.

16 Luglio 2012

“Il gruppo Charles André (GCA) ha fatto un’offerta definitiva di acquisizione della quota del 96,7% detenuta da SNCF in Novatrans”, ha detto il 10 luglio 2012 AFP Oliver Storch, direttore della SNCF Geodis, affermando che l’offerta comprendeva “il recupero di 78 persone, un terzo della forza lavoro”.

La prospettiva presentata dal Gruppo Charles André Transports per Novatrans porterebbe ad un forte ridimensionamento: dopo l’acquisto, Novatrans subirebbe una ristrutturazione che salverà 78 posti di lavoro (sugli attuali 257) e comporterà la chiusura (o il passaggio a terzi) di alcuni terminal.

I sindacati hanno mostrato un’apertura a questa proposta, anche perché l’alternativa potrebbe essere la definitiva chiusura della società.





A proposito di Outsourcing