Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Gruppo FISI acquisisce Number 1 Logistics dal Gruppo Barilla.

Nasce il primo operatore italiano nella logistica e distribuzione del settore food & grocery La sede di Parma resterà centrale nei progetti di sviluppo di Gruppo FISI per Number 1.




Outsourcing

Gruppo FISI acquisisce Number 1 Logistics dal Gruppo Barilla.

3 Luglio 2012

Gruppo FISI, leader in Italia nel settore della logistica, specializzata nel food and grocery e nella grande distribuzione, ha raggiunto un accordo con il Gruppo Barilla per l’acquisizione del pacchetto azionario di Number 1 Logistics Group SpA.

Nel dettaglio, Gruppo FISI integrerà le proprie attività con quelle di Number 1, azienda che comprende 6 HUB e 19 piattaforme ed è specializzata nel settore grocery e dei beni di consumo, raggiungendo più di 100.000 punti di consegna appartenenti alla Grande Distribuzione Organizzata e ai canali specializzati food & beverage.

Nasce così il primo operatore nazionale nella distribuzione dei beni di largo consumo, un gruppo in grado di generare un fatturato di oltre 400 milioni di Euro.

L’acquisizione di Number 1 rappresenta un passo fondamentale nel progetto di sviluppo del Gruppo FISI, intenzionato a competere con i grandi operatori internazionali in un comparto ancora molto frammentato in cui si prevedono ampi spazi di crescita nel nostro Paese.

Number 1 avrà una forte centralità nella rete di distribuzione del Gruppo FISI, e resterà l’operatore logistico di riferimento di Barilla, per l’elevato livello, la completezza dei servizi e la competitività dei costi.

Number 1 diventerà il marchio unico del Gruppo FISI.

“I nostri progetti futuri – commenta Gianpaolo Calanchi, Amministratore Unico del Gruppo FISI – prevedono importanti investimenti per la crescita di Number 1; faremo della sede di Parma l’headquarter del Gruppo, preserveremo i livelli occupazionali esistenti e valorizzeremo al meglio le professionalità presenti”.

Socio di minoranza nell’operazione è la Cooperativa Primo Taddei, storica realtà della Cooperazione di Parma.





A proposito di Outsourcing