Un nuovo fulcro per l'innovazione logistica: Ducati inaugura un avanzato centro in Valsamoggia, promettendo rinnovamento e sviluppo per il territorio. Scopri di più




Outsourcing

Ducati inaugura centro logistico avanzato in Valsamoggia

20 Marzo 2024

La Ducati, gioiello dell’industria motociclistica italiana, è pronta a inaugurare un centro logistico di rilevanza strategica a Valsamoggia, nel cuore del Polo Martignone.
Questo progetto, esteso su una superficie che supera gli 80.000 metri quadrati, non solo segna un’importante espansione per l’azienda ma rappresenta anche un significativo investimento nel territorio, confermando la Ducati come pioniere dell’innovazione industriale fuori dai propri confini tradizionali.

Un investimento strategico per la logistica Ducati

Situato strategicamente vicino ad altri giganti dell’industria, come la Philip Morris, il nuovo complesso Ducati offrirà non solo ampi spazi per la gestione logistica dei materiali necessari alla produzione delle sue rinomate motociclette ma includerà anche uffici moderni e aree dedicate alle spedizioni.
Questo centro, dotato delle più moderne tecnologie logistiche, si configura come un vero e proprio cuore pulsante per l’assemblaggio e la distribuzione dei prodotti Ducati, destinati sia al mercato italiano che a quello globale.

Benefici e impatto sul territorio

L’annuncio del Sindaco di Valsamoggia, Daniele Ruscigno, ha rivelato il vasto potenziale di questo progetto, non solo in termini di innovazione logistica ma anche per il suo impatto positivo sull’economia locale.
La concentrazione delle operazioni logistiche in un unico, efficiente centro, infatti, non solo ottimizza i processi produttivi della Ducati ma promette di generare valore aggiunto per l’intera comunità di Valsamoggia, rinforzando l’attrattività del territorio come polo di eccellenza manifatturiera e logistica a livello regionale.

Un futuro promettente per Valsamoggia

La collaborazione tra Ducati e GLP, noto sviluppatore di infrastrutture logistiche, ha reso possibile la realizzazione di questo ambizioso progetto.
Con la sua ubicazione strategica, accessibile facilmente tramite la rete autostradale, il centro logistico promette di ridurre l’impatto sul traffico locale, garantendo al contempo una logistica efficiente e sostenibile.

Con la sua apertura prevista per l’inizio dell’estate, il nuovo centro logistico Ducati si appresta a diventare un punto di riferimento per l’innovazione nel settore, dimostrando ancora una volta come le imprese storiche possano rinnovarsi e crescere, scegliendo di investire nelle loro radici e nel futuro del proprio territorio.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing