Scopri il nuovo polo logistico ad Agognate, struttura all'avanguardia in grado di gestire imponenti volumi di traffico merci, coordinando i flussi tra trasporti stradali e ferroviari




Outsourcing

Polo logistico Agognate: struttura all’avanguardia da 300.000 m²

11 Settembre 2023

A un passo da Novara, Agognate ha accolto un mastodontico centro logistico, esteso su una superficie di ben 300.000 metri quadrati.
Questa struttura all’avanguardia ha la capacità di gestire imponenti volumi di traffico merci, coordinando i flussi tra trasporti stradali e ferroviari verso innumerevoli destinazioni internazionali.
Il terminal, fiore all’occhiello dell’azienda familiare Intermodaltrasporti guidata dai Fiorini, è stato realizzato in collaborazione con il Gruppo Fs Italiane, attraverso Rfi e Mercitalia Logistics.

Dall’identificazione dell’area nel 2016 come punto chiave per l’espansione dell’azienda, Intermodaltrasporti ha percorso una strada di costante sviluppo, determinazione e collaborazioni.
La realizzazione di questo progetto non solo simboleggia un’evoluzione notevole per l’azienda, ma anche un significativo apporto al sistema logistico nazionale e europeo.
Posizionato strategicamente lungo due dei nove corridoi TEN-T europei, il terminal di Agognate rappresenta un caposaldo per la sostenibilità e l’efficienza in ambito logistico.

Dettagli e potenzialità del polo logistico di Agognate

Con magazzini ampi 11.000 metri quadrati, sette binari ferroviari e aree dedicati al carico e scarico dei mezzi, il polo si profila come un punto di riferimento per l’intera Europa.
L’intenzione di Mercitalia Logistics è di intensificare le collaborazioni intermodali, puntando sempre più su una logistica sostenibile e integrata.
Agognate, con la sua posizione strategica, è già diventata un fulcro per il movimento merci, con ben 200.000 tonnellate gestite nell’anno precedente.
I progetti futuri per il polo di Agognate sono ambiziosi: entro il 2025 si prevede un’estensione delle aree e l’aggiunta di nuovi binari.
Questa visione è stata possibile grazie alla collaborazione con Gruppo Fs e al sostegno del Gruppo Unicredit.
Il progresso e le innovazioni apportate a questo terminal promettono di portare valore all’intera area logistica, consolidando la sua posizione in Europa.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing