Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Logistica: Kuehne & Nagel sostituisce Credit Suisse nell'indice SMI di Zurigo

Un salto impressionante di Kuehne & Nagel nell'indice SMI. Una mossa che sottolinea la crescente rilevanza del settore della logistica. Scopri di più




Outsourcing

Logistica: Kuehne & Nagel sostituisce Credit Suisse nell’indice SMI di Zurigo

21 Giugno 2023

Kuehne & Nagel, gigante della logistica, ha preso il posto di Credit Suisse nell’indice Swiss Market Index (SMI) di Zurigo.
Questa mossa ha portato ad un balzo significativo di oltre 4 punti, segnando un’importante svolta per l’azienda.
Infatti, da inizio anno la società ha visto un aumento di oltre il 18% della sua quotazione, raggiungendo una capitalizzazione attuale di 30,8 miliardi di franchi.
Questo cambiamento segna l’uscita del Credit Suisse dall’indice, a seguito della sua fusione con UBS.
Quest’ultima mossa ha portato alla fine dell’indipendenza del Credit Suisse, che sarà ufficialmente rimosso dalla borsa di Zurigo nel prossimo futuro.

Un gigante della logistica in ascesa

Kuehne & Nagel, con le sue radici che risalgono al 1890 a Brema, in Germania, è un leader mondiale nel settore della logistica.
Fondata da August Kuehne e Friedrich Nagel, l’azienda offre una vasta gamma di servizi, tra cui spedizioni marittime e aeree, nonché soluzioni di logistica e distribuzione.
L’azienda vanta la posizione di “primo spedizioniere marittimo e aereo in tutto il mondo”, operando in 106 Paesi con circa 1.300 uffici e 80.000 dipendenti.

Questa mossa di Kuehne & Nagel sottolinea l’importanza crescente del settore della logistica, e i prossimi sviluppi promettono di essere interessanti per l’industria.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing