Scopri come l'addetto al picking si è adattato alle nuove tecnologie, migliorando l'efficienza e le prestazioni nel settore logistico e nei magazzini moderni




Sistemi di Magazzino

L’innovazione nel ruolo dell’addetto al picking: la logistica si rinnova

24 Aprile 2023

Negli anni, il mondo della logistica ha compiuto enormi progressi grazie all’avanzamento tecnologico.
I magazzini tradizionali si sono evoluti in imponenti centri di gestione automatizzata delle merci, migliorando notevolmente l’efficienza, la rapidità e la produttività, e offrendo un’esperienza d’acquisto ottimale e una maggiore soddisfazione ai consumatori.

Il picker nell’epoca dell’automazione

Anche in magazzini fortemente automatizzati, il ruolo dell’addetto al picking, conosciuto anche come picker, rimane fondamentale.
Questo professionista è responsabile di individuare e preparare i prodotti che compongono un ordine, rendendoli pronti per la spedizione e la consegna ai clienti.

Tecnologie all’avanguardia per il picking

La figura dell’addetto al picking si è trasformata grazie all’introduzione di sistemi semiautomatici che permettono di svolgere il lavoro in modo più rapido, sicuro e con meno fatica.
Tra queste soluzioni, spiccano il pick to light e il voice picking, entrambi ideali per accelerare e perfezionare i processi di picking.
Il pick to light si avvale di segnali visivi per facilitare il riconoscimento della merce da prelevare, mentre il voice picking si basa su comandi vocali: l’operatore, indossando cuffie e microfono, riceve istruzioni dettagliate sui prodotti da raccogliere e può lavorare con le mani libere, gestendo le merci in modo estremamente efficiente.

Opportunità lavorative e formazione nel settore logistico

Dato l’importanza cruciale delle attività di preparazione, imballaggio e spedizione degli ordini nella logistica di magazzino, la domanda di addetti al picking rimane alta.
Lavorare in questo settore offre l’occasione di acquisire nuove competenze e familiarizzare con tecnologie all’avanguardia.
Abbiamo menzionato il pick to light e il voice picking, ma ci sono anche robot mobili impiegati per movimentare e trasportare merci di grandi dimensioni.
In tutti questi casi, si tratta di soluzioni di ultima generazione che potrebbero essere utili anche in altri ambiti lavorativi.
Comprendere al meglio queste tecnologie è fondamentale per intraprendere una carriera professionale nel mondo della logistica di produzione e di magazzino.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Sistemi di Magazzino