Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Artigianato e logistica: il successo delle Marche nella competizione globale

L'investimento di Amazon nelle Marche promuove lo sviluppo logistico della regione, valorizzando le tradizioni artigiane e la vocazione imprenditoriale locale. Scopri come le imprese artigiane delle Marche si uniscono all'innovazione di Amazon per creare una piattaforma logistica regionale all'avanguardia




Outsourcing

Artigianato e logistica: il successo delle Marche nella competizione globale

13 Aprile 2023

La costruzione della piattaforma logistica regionale nelle Marche è un elemento chiave per lo sviluppo delle infrastrutture intermodali dell’area anconetana.
CNA Ancona supporta la richiesta già avanzata da CNA Marche, riconoscendo l’importanza del progetto e la necessità di una collaborazione tra imprese e istituzioni per realizzarlo.

Amazon come propulsore, ma il motore sono le imprese artigiane

Il passo avanti proposto dal governatore Francesco Acquaroli è considerato un momento importante per l’aggregazione e la sinergia tra le imprese.
L’investimento di Amazon nelle Marche può fungere da catalizzatore per lo sviluppo delle infrastrutture, ma il direttore CNA Ancona, Massimiliano Santini, sottolinea l’importanza di non dimenticare l’identità regionale.

Le Marche: una regione di artigiani

Con una percentuale di quasi il 30% sul totale delle imprese attive, le Marche si confermano come la regione più artigiana d’Italia.
Massimiliano Santini insiste sulla necessità di valorizzare e sostenere le micro e piccole imprese, che rappresentano il vero motore dell’economia regionale.

Il governo del territorio e la vocazione artigiana

CNA Ancona chiede a tutti i livelli del governo del territorio di “pensare artigiano”, evitando soluzioni basate su una logica da grande industria.
L’esempio della “dimenticanza” iniziale riguardo ai consorzi artigiani nel nuovo codice degli appalti, poi corretta grazie all’intervento di CNA, mostra l’importanza di considerare le specificità delle piccole imprese.

Valorizzare le peculiarità del territorio

Per le Marche, “pensare artigiano” significa riconoscere la straordinaria vocazione territoriale e trasformarla in un’opportunità di crescita.
Il segretario generale Otello Gregorini sottolinea la necessità di superare una visione campanilistica e territoriale, integrando le peculiarità e vocazioni locali in un quadro più ampio.

Amazon come catalizzatore, ma le imprese artigiane come motore

Sebbene l’investimento di Amazon possa rappresentare un propulsore per lo sviluppo logistico, CNA Ancona ribadisce l’importanza delle micro e piccole imprese come motore dell’economia.
Queste imprese devono essere riconosciute, tutelate e sostenute, e CNA continuerà a battersi su questo fronte.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing