Tesco in partnership con Marshall Fleet Solutions, all’insegna della logistica sostenibile, ha implementato sui camion l’uso di un gruppo refrigerante alimentato totalmente da pannelli solari




Logistica Sostenibile

Logistica sostenibile, Tesco introduce i rimorchi alimentati da pannelli solari

22 Giugno 2022

Per efficientare la logistica sostenibile sui veicoli implementati cold chain, Tesco ha implementato sui suoi veicoli l’utilizzo di gruppo refrigerante alimentato al 100% dall’energia derivante dai 12 panelli posizionati sul tetto.
Questa soluzione è frutto della partnership nata tra Tesco e Marshall Fleet Solutions.
Grazie a questo nuovo progetto i vecchi gruppi refrigeranti alimentati con un generatore a gasolio, spesso euro zero.

Il primo rimorchio refrigerato da 13,6 metri è da poco entrato in funzione e sarà presto raggiunto da altri tre nel corso dell’anno.
Ogni rimorchio è dotato di 12 pannelli solari leggeri Titan che immagazzinano l’energia elettrica in batterie al litio leggere e di lunga durata per fornire energia all’unità di refrigerazione.

La soluzione è molto simile a quella già implementata nelle flotte di Esselunga e Lidl

Cliff Smith, Fleet Engineering Manager di Tesco, ha dichiarato: “La nostra rete di distribuzione è una delle più grandi del Regno Unito e svolgerà un ruolo importante nei nostri sforzi per diventare net zero entro il 2035.
Con i nostri mezzi pesanti elettrici, i furgoni elettrici per le consegne a domicilio e ora le unità di refrigerazione a energia solare, Tesco è all’avanguardia nell’innovazione del trasporto elettrico, contribuendo a contrastare le emissioni del trasporto su strada”.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Logistica Sostenibile