Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Outsourcing, quando affidare a esterni la gestione di magazzino?

La gestione in outsourcing del magazzino è una scelta strategica da fare con molta attenzione, ecco i pro e i contro




Outsourcing

Outsourcing, quando affidare a esterni la gestione di magazzino?

24 Febbraio 2021

Nelle aziende i flussi di merci e di informazioni devono essere processati con estrema attenzione per garantire il corretto funzionamento di tutta la struttura.
Per non sovraccaricare la rete aziendale con troppi compiti o per non dover incorrere in costi dovuti agli investimenti in macchinari e personale è possibile esternalizzare alcune operazioni, una di queste è la gestione del magazzino.

L’outsourcing del magazzino non è altro che l’affidamento a un’azienda esterna di tutte le operazioni che riguardano la gestione operativa del magazzino.
Le motivazioni che possono spingere un’azienda ad affidarsi ad un partner esterno possono dipendere da diverse motivazioni:

  • avere una maggiore flessibilità operativa,
  • migliorare il servizio al cliente,
  • raggiungere di prestazioni migliori,
  • abbattere i costi derivati da alcuni processi produttivi.

Quale che sia la ragione per cui ci sia affida a un partner esterno per la gestione del proprio magazzino è necessario decidere fin da subito se delegare al provider logistico la totalità della gestione del magazzino o se affidarsi a un partner logistico solo per quanto riguarda il personale e i mezzi d’opera.

L’outsourcing del magazzino può essere un valido strumento per ridurre al minimo eventuali criticità dovuto alla gestione dei flussi, infatti affidarsi a un partner esterno preparato e affidabile garantisce all’azienda di evitare di incorrere in sanzioni e ritardi.
Questo accade perchè il partner logistico, essendo specializzato in queste operazioni, ne conosce tutte le normative e gli adempimenti necessari utili a garantire una corretta politica di gestione del magazzino.

Prima di delegare questa importante fase aziendale è necessario fare un’attenta valutazione dei reali benefici che questa operazione garantirà all’impresa.
Alla luce di questa analisi bisognerà cercare un partner all’altezza del compito che dovrà svolgere, affidandosi non alla realtà meno costosa ma a quella che può portare i maggiori benefici al proprio business.





A proposito di Outsourcing