Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
A Piacenza una nuova piattaforma logistica green

La nuova piattaforma logistica di Piacenza targata Agrieuro ha un approccio green alle spedizioni




Logistica Sostenibile

A Piacenza una nuova piattaforma logistica green

28 Gennaio 2021

Anche se il 2020 per molte aziende ha significato un calo del fatturato ci sono alcuni casi in cui la riprese è avvenuta in maniera abbastanza rapida.
Un esempio è Agrieuro, azienda che ha aperto una nuova piattaforma logistica a Piacenza che si affianca al centro di Bologna e di Bastia Umbra.

La piattaforma logistica di Piacenza si occuperà delle merci con un peso fino a 80 chilogrammi. Questo nuovo centro è caratterizzato da un approccio green alle spedizioni che saranno completamente plastic free.

L’impianto di imballaggio entrerà in funzione a febbraio ed è il frutto di oltre un anno e mezzo di progettazione e creazione, un investimento che è costato in totale 1,2 milioni di euro.
Questo nuovo macchinario creerà delle scatole ad hoc in base al contenuto così facendo si eviterà il riempimento con chips di polistirolo o imbottiture di plastica.

Per ridurre ulteriormente l’impatto degli imballaggi i cartoni adoperati sono ricavati per l’80% da cartone riciclato.
Anche il nastro utilizzato per la chiusura dei pacchi è di carta, una scelta fatta per eliminare ogni traccia di plastica dagli imballaggi e facilitare così in conseguente riciclaggio dei materiali.

Una logistica green è possibile aggiornando i propri sistemi e ripensando alla propria supply chain logistica, una scelta ottimale sia per il pianeta sia per gli affari dato il crescente interesse dei consumatori verso queste tematiche.





A proposito di Logistica Sostenibile