UPS continua a premiare gli azionisti




Trend

Dati e incrementi per express courier UPS

2 Maggio 2019

(In collaborazione con Il Giornale della Logistica)

Nel primo trimestre del 2019, per l’express courier UPS i ricavi consolidati sono cresciuti a quota 17,2 miliardi di dollari, trainati dall’incremento del volume medio giornaliero e da una migliore qualità dei ricavi.
Gli investimenti capitali a supporto del miglioramento del network sono stati pari a 1,5 miliardi di dollari.

UPS ha continuato a premiare gli azionisti con un forte dividend yield, distribuendo dividendi per 867 milioni di dollari, pari ad un aumento del 5,5% del dividendo per azione rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente.
Sono state riacquistate 2,4 milioni di azioni proprie per un totale di circa 250 milioni di dollari.

Nel dettaglio, UPS ha conseguito un incremento di circa 8% del volume giornaliero delle spedizioni via aerea e una crescita trasversale di tutti i prodotti.

L’utile operativo del segmento Supply Chain & Freight in crescita di circa 18%; incremento di oltre 24% dell’utile operativo rettificato.
Il margine operativo del segmento Pacchi Internazionale pari a 15,3%; margine operativo rettificato a 17,7%.

La generazione di cassa dalla gestione operativa è stata pari a 2,3 miliardi di dollari e Free Cash Flow a 760 milioni di dollari.
UPS conferma, quindi, la previsione di un utile diluito per azione rettificato per l’intero 2019 in un range di 7,45-7,75 dollari.





A proposito di Trend