Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Lantmännen Unibake sceglie ToolsGroup per l’ottimizzazione del livello di servizio.

Arcese_aderisce_alla_campagna_stradale_TrasporTiamo




21 Maggio 2012

Arcese aderisce alla campagna stradale “TrasporTiamo”.

Dei 300 veicoli di aziende leader del settore coinvolti nella IV campagna nazionale “TrasporTiamo” sono 15 i semirimorchi Arcese che da maggio porteranno sulle strade e autostrade italiane il messaggio “Anche la strada ha bisogno dei suoi giganti buoni”, con l’intento di attirare l’attenzione sul mondo dell’autotrasporto e sui suoi valori, primo di tutti la salvaguardia della vita umana e la sicurezza stradale.

Inoltre, grazie alla collaborazione con giovani artisti emergenti sulla scena internazionale, un intero veicolo Arcese è stato trasformato in una vera e propria opera d’arte in movimento, grazie al concept visivo sviluppato dalla scrittrice e pittrice italo-indiana Gabriella Kuruvilla.
Nella sua visione estetica, il camion protegge e custodisce gli oggetti disegnati sulla tela in maniera stilizzata: merci e beni semplici quanto necessari. Il camion quindi come un contenitore viaggiante di cui non aver paura e non diffidare.

Arcese condivide questa interpretazione concettuale da cui si evince che il camion è il luogo dentro al quale vengono accolti i simboli astratti e concreti di tutto ciò di cui abbiamo bisogno, un mezzo necessario e affidabile a cui dare e da cui ricevere tutto quello che ci sta a cuore.

La sicurezza è da sempre un tema fondamentale per il Gruppo, che dedica costantemente grande attenzione alla formazione del personale viaggiante, favorendo ogni giorno uno stile di guida rispettoso e responsabile, sicuro ed ecologico, come dimostra anche la campagna “Con trasporto” firmata da Arcese nel 2007 per promuovere l’immagine degli autotrasportatori e in generale dell’autotrasporto.

La campagna “Con trasporto” mostrava proprio la differenza tra una vita in cui luoghi, oggetti e persone rimangono distanti, e la realtà che invece conosciamo, fatta di merci e prodotti che viaggiano sulle strade, per mare e nei cieli, per arrivare nelle nostre case e rendere migliore la vita di tutti noi.

Per saperne di più: http://www.trasportiamo.eu





A proposito di Direttamente dalle Aziende