Previsti 200 posti di lavoro e 80.000 mq di magazzini per un investimento di 50 milioni di euro.




Outsourcing

Fercam ha in progetto nuovi centri per la logistica.

18 Dicembre 2015

Sono 50 i milioni di euro che Fercam ha deciso di investire nel 2016 per accrescere le proprie strutture logistiche.
Sono in progetto infatti, nei prossimi due anni, nuovi magazzini per un totale di 80.000 mq, che si prevede avranno sede nelle città di Verona, Vicenza, Brescia, Milano, Torino, Bologna e Firenze.

L’aumento dell’e-commerce e la sempre maggiore richiesta di outsourcing da parte dell’industria manifatturiera, ha ormai reso necessario ampliare e ammodernare i centri logistici per soddisfare l’esigenza di una logistica multi-specializzata.

Oltre agli investimenti sono previste nuove possibilità lavorative per circa 200 nuovi posti di lavoro rivolti a operatori di magazzino e autisti per distribuzione e raccolta merci sul territorio.

Il presidente del Consiglio di Amministrazione, Thomas Baumgartner, ha riferito che alcune localizzazioni per le strutture sono state individuate, nella fattispecie a Bologna, Verona e Rho, e che già con il nuovo anno avranno inizio i lavori per la loro realizzazione, mentre, rispetto la precisa localizzazione geografico-territoriale, altri progetti sono ancora in fase di definizione.





A proposito di Outsourcing