Nel prossimo biennio +6% dei ricavi e ritorno ai valori del 2007 per otto filiere su tredici.




Outsourcing

Unicredit e Prometeia: terzo rapporto Industria e Filiere.

13 Dicembre 2013

Secondo le previsioni di Unicredit e Prometeia contenute nel terzo rapporto Industria e Filiere, nel prossimo anno lo scatto dei ricavi aumenterà in media del 6% rispetto al 2013 e nel prossimo biennio i ricavi per otto filiere su tredici torneranno ai valori nominali del 2007.

Le punte di crescita previste già dal prossimo anno riguardano le filiere dei macchinari, della componentistica meccanica, dell’elettrotecnica, dei metalli e dei prodotti per le costruzioni.
Gli alimentari supereranno del 24% i livelli del 2007 e l’export crescerà del 4% da qui al 2015 a prezzi costanti.

Le stime prevedono investimenti da parte delle aziende pari a 80 miliardi di risorse nel 2014, con un aumento del 3% rispetto al 2013.

“Siamo a un bivio – dice Roberto Nicastro al Sole 24 Ore di oggi – con un pizzico di fiducia in più di tutti possiamo imboccare la direzione giusta”.





A proposito di Outsourcing