Confetra protesta contro la decisione del Ministro Flavio Zanonato.




Outsourcing

Magazzini frigo esclusi dal regime tariffario speciale.

6 Dicembre 2013

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha deciso di escludere i magazzini frigoriferi dal regime tariffario speciale previsto per le attività energivore.

La decisione viene contestata da Confetra, la Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica, in quanto “rischia di penalizzare le filiere agricole italiane a forte vocazione di esportazione”.

“Non si comprende – dice Confetra – perchè a parità di coefficienti di consumi energetici il Ministro Zanonato abbia preferito concentrare gli interventi agevolati sul solo settore manifatturiero escludendo tutti gli altri.

La scarsità delle risorse disponibili non è una risposta accettabile. Ciò non solo appare ingiustificabile sul piano politico, ma si presta a giudizi di illegittimità per disparità di trattamento, se non addirittura a censura come aiuto di Stato da parte degli organismi europei.
Il rischio dell’instaurarsi di un enorme contenzioso sembra molto probabile”.





A proposito di Outsourcing