Nuova connessione dall'Interporto Val Pescara al terminal Sogemar di Melzo.




Outsourcing

Attivato il collegamento intermodale Abruzzo-Lombardia.

21 Ottobre 2013

E’ stato attivato il nuovo collegamento intermodale che consentirà di collegare l’Abruzzo con il nodo di scambio modale lombardo e i principali inland terminal del Centro e Nord Europa.

Il collegamento intermodale, infatti, attuerà un servizio di frequenza trisettimanale tra l’Interporto Val Pescara, capofila del contratto di rete “Abruzzo Intermodability”, e il terminal Sogemar di Melzo, in provincia di Milano.

Il nuovo collegamento è stato presentato presso il terminal di Melzo, all’evento organizzato dallo Swiss Shippers’ Council – SSC – l’organizzazione che rappresenta gli operatori multimodali svizzeri, e dagli operatori intermodali IMS Rail Switzerland e Hannibal (del Gruppo Contship Italia).

“La nuova connessione – ha spiegato Mosè Renzi, direttore generale dell’Interporto Val Pescara Spa e manager della rete – fa parte di un piano per lo sviluppo di tecniche di trasporto alternative a quelle tradizionali, più rispettose dell’ambiente”.





A proposito di Outsourcing