Al via i lavori per la Città di Castello, per un investimento di oltre 18 milioni di euro.




Outsourcing

Umbria: consegnate le aree per la piattaforma logistica.

18 Ottobre 2013

E’ Stefano Vinti, l’assessore della Regione Umbria ai lavori pubblici, ad annunciare la consegna definitiva di tutte le aree interessate alla realizzazione della piattaforma logistica di Città di Castello, con un investimento di risorse pari a 18 milioni e 864.014 euro.

“L’opera avviata nel periodo estivo – spiega l’assessore – relativamente alle lavorazioni inerenti i grandi edifici industriali per la dogana e la logistica e quelle che interessano il centro servizi, è stata integrata con la consegna definitiva di tutte le aree previste nel progetto esecutivo“.

Partono quindi i lavori per le infrastrutture necessarie, compreso lo svincolo sulla E45 per far sì che la nuova area si interfacci all’arteria di grande scorrimento.
La consegna dell’infrastruttura è prevista nella prima metà del 2015. L’opera, secondo l’assessore Vinti, “rappresenta uno dei tasselli fondamentali del sistema logistico umbro”.





A proposito di Outsourcing