L'unico settore in cui non ci sono stati licenziamenti.




Outsourcing

La logistica non teme la crisi a Tortona.

9 Settembre 2013

Il segretario provinciale della Cgil Silvana Tiberti, durante una conferenza stampa del 5 settembre 2013 ad Alessandria, ha dichiarato che, in base ai dati sulla disoccupazione e sull’economia, dalla crisi si salvano solo il settore alimentare industriale e la logistica.

Dal 2009 ad oggi “gli abitanti della provincia hanno perso in salario una ricchezza pari ad 1 miliardo 850 milioni, con una perdita secca di 1 milioni di euro al giorno; una perdita salariale cumulata depurata però dai dati fisiologici cioè riduzioni preventivate e previste perché se aggiungiamo anche quelle la perdita si aggira intorno al milione 700 mila euro al giorno”, ha dichiarato la Tiberti, e si sono persi il 45% dei posti di lavoro nel settore edile.

La logistica tortonese invece non viene schiacciata dalla crisi. È infatti l’unico settore in cui non ci sono stati licenziamenti.
La crisi è stata affrontata solo riducendo o azzerando gli straordinari. Il motivo, secondo il sindacato, risiede nel fatto che nel settore della logistica sono stati effettuati investimenti.





A proposito di Outsourcing