La Interporto Padova Spa ha il fatturato più alto tra gli interporti del Nord-Est.




Outsourcing

Interporto di Padova: +6% nel primo semestre 2013.

18 Luglio 2013

La strategia multicliente avviata dalla Interporto Padova Spa sta dando i suoi frutti: dal primo semestre del 2012 al primo semestre del 2013 il traffico intermodale è cresciuto del 6%, confermando la leadership della Società, in ordine di fatturato, tra gli interporti del Nord-Est.

Da qualche anno la Società ha esteso l’offerta: oltre ai servizi terminalistici offre agli operatori del trasporto propri treni multicliente, assumendosi il rischio d’impresa e gestendo così sia le attività terminalistiche che quelle logistiche e intermodali.

L’attività di gestione vale da sola più del 50% dei ricavi totali, mentre il restante fatturato deriva dalla locazione di magazzini ad operatori dei trasporti e della logistica.

Dal 1° giugno di quest’anno, oltre al Grande Terminal, la Società ha in gestione anche il Terminal Intermodale di FS Logistica: tutte le attività intermodali sono così controllate da un unico soggetto, semplificando le attività in termini di costi e di rapporti con i clienti.





A proposito di Outsourcing