Interrol ha integrato la nuova tecnologia AMR di Mobile Industrial Robots (MiR) per facilitare e ottimizzare il sistema di trasporto.




Sistemi di Magazzino

Interroll: un nuovo modulo trasportare per i robot MiR

31 Ottobre 2023

(Comunicato stampa)

Interroll, leader di mercato nelle soluzioni per la movimentazione dei materiali, ha presentato un’espansione della piattaforma di trasporto leggera (LCP) progettata per facilitare il trasporto di merci leggere con robot mobili autonomi (AMR).
L’offerta combina decenni di esperienza di Interroll con la tecnologia AMR all’avanguardia di Mobile Industrial Robots (MiR).
Questa soluzione rappresenta un ponte tra i sistemi di trasporto fissi e le linee di produzione.
Gli AMR MiR sono piattaforme robotiche versatili che possono integrare moltissimi moduli top e altri accessori per migliorare la loro funzionalità.

“I nostri clienti cercano soluzioni collaudate che abbiano la stessa qualità dei nostri robot per integrarle facilmente nei processi produttivi.
La nuova piattaforma proposta da Interroll risponde perfettamente a questi requisiti”, afferma Rasmus Smet Jensen, VP Marketing & Strategy di MiR.
“Questa soluzione compatta – robot + modulo trasportatore connesso – migliorerà i processi di movimentazione dei materiali, anche in condizioni altamente dinamiche”.

La nuova soluzione ottimizza le operazioni su più piani

Come parte del suo rigoroso processo di test, Interroll, presso il suo Centro di Eccellenza a Sant Antonino, in Svizzera, ha implementato il nuovo LCP AMR con un robot MiR250.
L’impianto, specializzato nella produzione di parti in tecnopolimero ottenute tramite iniezione, si estende su due piani, presentando una sfida logistica unica.
In precedenza, la movimentazione dei materiali dalla produzione all’area logistica era manuale poiché nessun’altra soluzione logistica poteva offrire la flessibilità necessaria per le operazioni su più piani.
Gli AMR di MiR navigano senza sforzo in un ambiente multi piano, utilizzando autonomamente anche gli ascensori.

“La scelta di MiR come partner per il modulo LCP AMR è stata una scelta strategica”, ha dichiarato Jens Strüwing, Executive Vice President Product & Technology del Gruppo Interroll.
“MiR è un pioniere nelle soluzioni di movimentazione dei materiali e siamo fiduciosi nella loro capacità di ottimizzare i nostri processi interni.
La compatibilità degli AMR di MiR con la nostra logistica di produzione, le capacità di navigazione in ambienti dinamici, l’adattabilità a cambiamenti di layout e flussi produttivi unite a un’elevata sicurezza li rende un soluzione ideale per noi”.

Interroll ottimizza i processi e aumenta il ROI

Per ottimizzare ulteriormente i processi, Interroll utilizza MiR Insights, il sw basato su cloud che visualizza parametri chiave sulle prestazioni come distanza percorsa, missioni completate e tassi di utilizzo del robot.
Questo software fornisce informazioni sulle aree ad alto traffico, consentendo a Interroll di migliorare i flussi di lavoro e la produttività dei robot.
Dall’introduzione di MiR Insights (giugno 2023), il MiR250 opera in media per 22,3 ore al giorno, coprendo 106 km  all’interno del sito produttivo.
La combinazione del MiR250 con l’ LCP AMR ha ridotto significativamente la movimentazione manuale e i tempi di trasporto e l’azienda prevede un ROI positivo grazie all’aumento dell’efficienza e alla riduzione dei costi di manodopera.





A proposito di Sistemi di Magazzino