L’azienda californiana Udelv ha lanciato il nuovo furgone elettrico senza conducente pensato per la logistica urbana




Software e sistemi per il trasporto

Logistica urbana: in arrivo Udelv Transporter, veicolo a guida autonoma per la consegna merci

12 Gennaio 2022

Transporter, è questo il nome del nuovo furgone elettrico senza conducente dell’azienda californiana Udelv pensato per la logistica urbana presentato a CES di Las Vegas 2022, la più grande fiera internazionale di tecnologia.
Il veicolo è stato pensato specificatamente per il settore del trasporto merci al fine di risolvere due problemi che affliggono il settore: carenza di conducenti e sostenibilità ambientale.

Udelv Transporter è dotato di un powertrain elettrico alimentato da una batteria con capacità di 90 o 160 kWh che garantisce rispettivamente 257 o 482 km di autonomia a emissioni zero.
È possibile ricaricare, in corrente continua, in soli 45 minuti oltre 354 chilometri di autonomia grazie alla funzione di ricarica rapida.
Udelv Transporter è in grado di raggiungere i 112 km/h di velocità, che fa emergere la versatilità del furgone che potrà essere usato sia per le consegne urbane sia in autostrada.
Grazie a queste dotazioni il veicolo è in grado di effettuare fino a 80 fermate in ogni giornata di lavoro e di trasportare qualsiasi cosa.

Secondo le previsioni la produzione in serie inizierà nel 2023 con l’obiettivo di raggiungere le 50.000 unità circolanti già nel 2028.
Grazie a questi veicoli il futuro del settore della logistica dell’ultimo miglio è sempre più vicino.

Vuoi conoscere in anteprima le interviste e gli approfondimenti pubblicati su Logisticamente.it?

Compila il form cliccando qui e ogni martedì riceverai in esclusiva tutti gli ultimi aggiornamenti dal mondo della logistica





A proposito di Software e sistemi per il trasporto