Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Gestione della supply chain logistica, Comoli Ferrari e Sme.UP insieme nel nuovo progetto

Logistica di magazzino, robot e automazione, quando l’unione fa la differenza: come ottimizzare al meglio i sistemi innovativi




Outsourcing

Gestione della supply chain logistica, Comoli Ferrari e Sme.UP insieme nel nuovo progetto

27 Ottobre 2020

Per dare vita ad un progetto efficace e all’avanguardia dal punto di vista logistico, spesso molte aziende leader del settore decidono di collaborare in modo da garantire una gestione della supply chain logistica organizzata.

Un esempio proviene da Comoli Ferrari, multinazionale italiana incentrata nella distribuzione di materiale elettrico che, insieme a Sme.UP – il partner IT che accompagna le aziende nella trasformazione digitale con soluzioni hardware e software – ha deciso di attuare l’implementazione della gestione materiali in radio frequenza su tutte le filiali.

Grazie a questo sistema, gli operatori consultano le informazioni su Sme.UP Logistica e poi, attraverso la guida della radiofrequenza, possono spostarsi all’interno del magazzino senza conoscere in anticipo l’ubicazione della merce.

La collaborazione con Sme.Up ha permesso a Comoli Ferrari di gestire l’attività logistica all’interno dei magazzini anche attraverso l’utilizzo dei robot adibiti allo spostamento dei materiali elettrici.
I robot lavorano secondo le impostazioni stabilite all’interno di Sme.UP ERP e portano i materiali fino alla postazione dei singoli operatori.





A proposito di Outsourcing