Visione unica del cliente e sicurezza nella logistica i focus della tavola rotonda




Outsourcing

Ceo Roundtable, discussione sul fashion retail

13 Novembre 2017

Focus sui pagamenti digitali, logistica mirata per l’omnicanalità in Cina, retail protetto: di tutto ciò si è discusso alla Ceo Roundtable di Fashion con esperti di Banca Sella, Rödl & Partner e LifeStyle Logistics.
Si è partiti discutendo di visione unica del cliente in tema di pagamenti, che punta a un sincretismo tecnologico tra l’esperienza online e quella fisica nei punti vendita.

“Le nuove tecnologie permettono di conoscere i clienti in tutti i canali in cui è attivo – ha affermato Alessandro Bocca, head of E–commerce & Global acceptance servicices del Gruppo Banca Sella – Puntiamo a dare una visione unica del cliente che, per esempio, vuole essere riconosciuto quando entra in negozio e vuole poter pagare senza passare dalla cassa”.

Entrando poi nell’ambito dei servizi alle imprese multicanali, Andre Seguiura, managing partner della cinese LifeStyle Logistics, ha focalizzato il suo intervento sulla logistica in Cina.
“È grazie a operatori come LifeStyle Logistics se marchi come Armani, Versace e Dolce&Gabbana o il fast fashion di Inditex e l’e–commerce di Yoox possono beneficiare di procedure abbreviate per lo sdoganamento della merce in poche ore anziché 10 giorni” ha precisato Seguiura.





A proposito di Outsourcing