Il progetto vede la partecipazione di Fedagromercati, è promosso da Unioncamere e Mipaaf




Outsourcing

Qualità e sicurezza per i mercati italiani

26 Ottobre 2017

“Qualità e Sicurezza. Le città del fresco” è un progetto ideato da Unioncamere e promosso da Mipaaf (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali), con la partecipazione di Fedagromercati.
Il suo obiettivo è valorizzare la filiera agroalimentare rilanciando i mercati e favorendo gli operatori all’ingrosso che ne fanno parte.

La valorizzazione investe soprattutto gli aspetti della qualità, della sicurezza e della trasparenza, per poter creare prodotti di alto livello qualitativo, sottoposti a precise procedure.
La partecipazione del Ministero testimonia che tutti i soggetti interessati sono pronti ad intraprendere un percorso comune.

I criteri comuni di qualità e sicurezza offrono agli operatori del settore maggiori opportunità di business, così come ampie possibilità di crescita.
Ad oggi, ad essere certificati sono i mercati di Milano e Roma, e presto i rispettivi imprenditori riceveranno il marchio; saranno seguiti dai mercati più importanti d’Italia.

Valentino Di Pisa, presidente di Fedagromercati, spiega il ruolo dell’associazione: “Il piano vede il coinvolgimento della nostra Federazione, essendo la voce rappresentativa degli imprenditori dei Centri Agroalimentari, i quali sono il vero motore operativo di queste strutture e quindi fondamentali per la realizzazione effettiva dell’obiettivo preposto”.





A proposito di Outsourcing