La società tedesca già collaborava con l'azienda irlandese nel trasporto di merci pericolose




Outsourcing

A Dachser l’80% di Johnston Logistics

27 Aprile 2017

La società logistica tedesca Dachser potenzia la propria presenza in Irlanda tramite l’acquisizione dell’80% del capitale della società Johnston Logistics.
Il restante 20% resta nella mani di Albert Johnston, che diventa amministratore delegato della filiale Dachser in Irlanda.
La società tedesca collaborava con l’omologa irlandese dal 2007 nel trasporto di merci pericolose.

Grazie a tale partnership, Johnston Logistics ha potuto ampliare il proprio mercato in tutta Europa, mentre Dachser è potuta in questo modo entrare nel mercato irlandese, dove invia spedizioni dalle filiali di Colonia e di Zevenaar, nei Paesi Bassi.

Dall’anno della fondazione, il 1979, Johnston Logistics ha operato tanto da diventare uno dei più importanti player dell’industria logistica irlandese, ampliando anche le attività alla Gran Bretagna.
La società ha tre sedi in Irlanda, a Rathcoole, Cork e Limerick, impiega150 persone e nel 2016 ha prodotto un fatturato di 24 milioni di euro.





A proposito di Outsourcing