Il sistema si basa su tre livelli, che si adattano alle esigenze di temperatura dell'ortofrutta




Outsourcing

Emirates SkyCargo implementa il trasporto di prodotti freschi

10 Aprile 2017

Emirates SkyCargo, divisione merci del vettore di Dubai, potenzierà con un nuovo servizio il trasporto di merci deperibili.
In particolare, il servizio si ramificherà in tre diversi livelli: SkyFresh, SkyFresh breathe e SkyFresh active.

Il modello base è dedicato all’ortofrutta che tollera facilmente le temperature; è incluso un controllo termico con sistema White Cover e il trasporto rapido su rampa.
Il secondo ramo è invece orientato verso i prodotti sensibili alla temperatura; comporta dunque un sistema assistenziale a terra e l’utilizzo del Ventilated cool dolly, che mantiene costante il livello di temperatura e garantisce aria fresca circolante, catturata all’esterno, filtrata e raffreddata e poi messa in circolo.
L’ultimo livello si basa sull’uso di container a temperatura controllata, pensati per l’ortofrutta che non può sostenere variazioni di temperatura.

L’anno scorso Emirater SkyCargo ha trasportato circa 400mila tonnellate di ortofrutta, in oltre 150 destinazioni.
Tra i mercati più importanti gli Usa e l’India, e tra i prodotti fragole e asparagi dalla California, arance dalla Florida e mango dall’India.





A proposito di Outsourcing