La sottosegretaria Simona Vicari: “Realizzeremo una Piattaforma intermodale nazionale”




Outsourcing

“Piano Industria 4.0 è una tappa, non l’obiettivo finale”

17 Marzo 2017

Cogein Gruppo Data Management e il Gruppo Hdrà Consenso Relations hanno organizzato a Roma un tavolo di confronto dal titolo “Innovazione e crescita.
Governo e imprese per l’Italia”.

Presente all’evento anche la sottosegretaria ai Trasporti Simona Vicari che ha commentato lo stato dell’arte delle infrastrutture italiane e di come il loro stato impatti sulla produzione industriale e sui trasporti logistici.
“L’Italia sta combattendo per recuperare il tempo perduto, essendo consapevoli che l’innovazione delle infrastrutture tecnologiche è di cruciale importanza.

Il piano governativo industria 4.0 è molto importante, ma deve essere una tappa, non l’obiettivo finale”.

A proposito della logistica la senatrice ha dichiarato: “Siamo consapevoli del grande valore che rappresenterebbe possedere, come paese, una Piattaforma logistica nazionale che metta insieme porti, interporti, imprese e settori dell’autotrasporto.
Fondamentali anche gli armatori, per avere una velocità non soltanto nell’ingresso di container nel nostro paese, ma soprattutto per esportare nel mondo prodotti italiani.
Abbiamo investito soldi su questo progetto e sul rendere più connesse le autostrade tramite l’utilizzo di smartcard, e il nostro impegno negli anni proseguirà”, ha concluso Simona Vicari.





A proposito di Outsourcing