Dematic realizzerà il sistema di smistamento nel nuovo centro di distribuzione di Leroy Merlin.




18 Luglio 2016

Leroy Merlin, voglia di fare casa con Dematic!

Dematic, l’azienda leader a livello mondiale che offre una gamma completa di soluzioni di movimentazione dei materiali e di intralogistica intelligente, che ha portato allo sviluppo e all’implementazione di oltre 4.500 sistemi integrati di massimo livello per una clientela che include alcune tra le più grandi aziende al mondo, è lieta di annunciare che alla fine del mese di marzo Leroy Merlin ha affidato a Dematic la realizzazione del sistema di smistamento nel nuovo centro di distribuzione di Castel San Giovanni, nella zona sud di Milano.

I negozi di Leroy Merlin, azienda della Distribuzione Moderna specializzata in bricolage e fai-da-te, sono punti di vendita collocati in prossimità delle aree urbane e forniscono self-service al dettaglio e l’assistenza post-vendita.
Strutturati in cinque mondi merceologici (mondo tecnico, decorativo, bagno, progetto e edilizia e giardinaggio), i negozi offrono una gamma di prodotti su misura per ogni esigenza realizzativa.

Il contatto tra le due aziende ha avuto inizio nell’autunno del 2014.
La fase iniziale di analisi dei flussi è stata svolta dal team di progetto di Leroy Merlin con il supporto di esperti del Politecnico di Milano. 
Dopo aver in fase iniziale ipotizzato una tecnologia di smistamento basata su sistemi di deviazione e conveyors, la finale decisione è ricaduta su una soluzione che permettesse a Leroy Merlin di avere la massima flessibilità in grado di assorbire le crescite future del business sia in termini di volumi sia di caratteristiche dei colli da gestire.

Principalmente per questo motivo Dematic ha progettato un sistema che utilizza un sorter lineare basato su tecnologie di ultima generazione, che si inserirà all’interno del nuovo centro di distribuzione e che gestirà i prodotti per i negozi italiani.

Il sorter Dematic gestirà i flussi provenienti dal picking, effettuato nelle aree di stoccaggio interne al centro di distribuzione, e i flussi provenienti dall’esterno sui quali verrà effettuata una procedura di cross-docking.  
La tipologia degli ordini da gestire è di rifornimento dei punti vendita, il sorter verrà quindi posizionato su un mezzanino per consentire di preservare gli spazi a terra dove vengo preparati i carichi che poi vengono spediti tramite le baie di carico dell’edificio.





A proposito di Direttamente dalle Aziende