Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Gestione logistica magazzino: Amazon investe su un nuovo sistema di stoccaggio merci

Il colosso del mercato online si lascia ispirare dal vecchio continente puntando su magazzini a più piani




Trend

Amazon investe su un nuovo sistema di stoccaggio merci

12 Settembre 2019

All’interno del panorama della logistica per l’e-commerce sono diversi i fattori che possono decretare il successo e la qualità di un’azienda: la velocità nella consegna delle merci è sicuramente uno di questi.

Ed è proprio in direzione di un servizio di consegne più rapido che Amazon si sta muovendo negli ultimi tempi.
Allo scopo del raggiungimento di tale obiettivo, l’azienda statunitense si è lasciato ispirare dal modello di magazzino europeo (cioè sviluppato su diversi piani), firmando pochi giorni fa un contratto per quella che sarà la prima “warehouse” costruita oltreoceano.

Nella visione di Amazon, il progetto dovrebbe ridurre i già brevissimi tempi di consegna, che passeranno da essere di pochi giorni a concludersi in poche ore.
L’edificio acquistato ha una superficie di 500.000 piedi quadrati da poter utilizzare per lo stoccaggio delle merci.

L’iniziativa sembrerebbe tuttavia essere solo un primo passo all’interno dei piani di Jeff Bezos (amministratore delegato di Amazon), che prevede di raggiungere nel più breve periodo il 90% dei clienti in giornata.





A proposito di Trend