Fiere ed Eventi

Anteprima convegno 'Supply Chain Technology' - 16 marzo 2016

02 marzo 2016
In breve
L’evento del 16 marzo, organizzato da Logisticamente in collaborazione con AILOG e UPI, è dedicato ad illustrare le più moderne tecnologie per la logistica e i trasporti e a spiegare quali sono la filosofia e l'approccio metodologico che hanno ispirato i manager delle aziende che in questo modo sono riuscite a diventare più competitive di molte altre.
Premessa
Mancano pochi giorni al convegno ‘Supply Chain Technology’, in programma mercoledì 16 marzo presso la splendida cornice del Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme (PR).

Logisticamente ha deciso di puntare l’attenzione sul software, sull'automazione e sui sistemi con i quali è possibile riorganizzare magazzino e trasporti in ottica Supply Chain.

"No technology, no supply chain".
Con questo slogan Paolo Azzali introdurrà l'evento.
Con lo spirito e la convinzione che questo slogan esprime, tutti i relatori porteranno la loro esperienza.





Come puoi disporre di una supply chain technology?

Capacità innovativa, raziocinio, competenza, curiosità, gusto della sfida, capacità di reperire informazioni chiave, fornitori di alto livello, soluzioni praticabili.
Ecco quello che serve!
Ecco quello per il quale bisogna informarsi, formarsi e aggiornarsi quotidianamente.

Il 16 marzo a ‘Supply Chain Technology’ si vedrà chi ci è riuscito e come ci è riuscito.
  • Come si pensa tecnologico?
  • Cosa fanno in Europa?
  • Come ci si orienta in un "mondo" di alternative?
  • Quanto CLOUD ci vuole?
  • Quali sono i migliori software dipartimentali e perché vengono considerati tali?
  • Quanta automazione ci vuole in un magazzino?
Queste sono solo alcune delle domande alle quali manager ed esperti logistici daranno le risposte. Presentiamo qui in anteprima gli abstract di alcune relazioni che saranno presentate il 16 marzo al convegno.


Desideri partecipare gratuitamente?

Segreteria organizzativa:
Logisticamente Srl, Tel. 0521 944250 - Fax 0521 943033
Email
segreteria@logisticamente.it



Indice degli interventi



  1. Paolo Bisogni, AILOG
    Italia e resto d'Europa tecnologicamente parlando


  2. Giuliano Orsini, Umbra
    Credere in una Supply Chain... Technology

  3. Stefano Bianchi, Ab Coplan
    Come scegliere la tecnologia giusta

  4. Matteo Brusasca, Jungheinrich Italiana
    Intralogistica 4.0: innovazione tecnologica per un magazzino "intelligente"

  5. Walter Garizio, SideUp Reply
    Giorgio Visintin, Partner Air Reply
    Non possesso ma uso: NetSuite ERP & SideUp WMS in CLOUD per tutti i processi aziendali

  6. Filippo Settimi, Agrieuro
    Mario Ascari, Pro-Vision
    Stefano Pedrona, Thinking Pack
    E-Commerce e software per la logistica. Il caso Agrieuro

  7. Nicola Borghi, Due Torri
    Soluzioni tecnologiche per la tua logistica: Just Do It!

  8. Marco Crasnich, Overlog
    WARTSILA una logistica "in grande" per un'azienda da GUINNESS

  9. Daniele Sciandra, iOne Solutions
    L'integrazione con il Committente: la base dei nuovi sistemi informativi per la logistica e i trasporti

  10. Francesco Fusco, Shop NFC
    La tecnologia NFC nella Supply Chain


Paolo Bisogni (AILOG)

Italia e resto d'Europa tecnologicamente parlando


Quanto siamo tecnologici in Italia (logisticamente parlando)?
Siamo più portati o meno portati dei manager di altri Paesi ad adottare nelle nostre aziende delle soluzioni logistiche innovative che sfruttano le nuove tecnologie?
Forse dipende dai settori o dalla tipologia di azienda.
In questa relazioni Paolo Bisogni, in costante contatto con le associazioni logistiche di altri Paesi europei, ci racconterà cosa fanno gli "altri" e cosa, forse, faremo noi fra qualche anno.

^ torna all'indice ^

Giuliano Orsini (Umbra)

Credere in una Supply Chain... Technology


Il responsabile dei sistemi informativi di un'azienda che negli ultimi 10 anni è riuscita quasi sempre a crescere a 2 cifre anno su anno, ha sicuramente azzeccato le sue scelte tecnologiche.
In questo intervento Giuliano Orsini ce le illustrerà dettagliatamente.
"Per fare bene però... la tecnologia bisogna anche amarla, almeno un poco".
Senza passione per l'innovazione e per tutto quello che può cambiare il modo di fare business... è difficile stare al passo con i tempi e con la competizione globale.

^ torna all'indice ^

Stefano Bianchi (Ab Coplan )

Come scegliere la tecnologia giusta


Oggi le aziende che sviluppano tecnologia applicabile alla logistica ,e più in generale alla Suplly Chain, sono molte e molto attive (propositive).
Conseguentemente un'azienda che vuole riorganizzarsi logisticamente ha a dipsosizione numerosi soluzioni: forse anche troppe.
Come si fa a scegliere quella giusta?
Ce lo spiega Stefano Bianchi in questo intervento parlando di esperienza, competenza tecnica, ma anche rigore metodologico.

Leggi la presentazione aziendale di Ab Coplan »

^ torna all'indice ^

Matteo Brusasca (Jungheinrich Italiana)

Intralogistica 4.0: innovazione tecnologica per un magazzino "intelligente"


L’innovazione tecnologica è per sua natura uno dei principali motori dello sviluppo economico grazie al quale si introducono sul mercato nuovi prodotti e servizi.
Quando poi l’innovazione diventa “disruptive”, si arriva addirittura ad una nuova rivoluzione industriale (la quarta) dove domanda e offerta cambiano drasticamente, con un impatto radicale sul sistema produttivo, logistico e distributivo.
Grazie all’utilizzo di tecnologie innovative (IoT, Big Data, 2D Barcode, RFID, RTLS, realtà aumentata, etc), ma ormai sufficientemente mature da produrre benefici concreti, anche l’intralogistica diventa 4.0.
Il punto critico è saper scegliere il giusto mix di tecnologie, tra informatizzazione e automazione, che consentano di rispondere in modo adeguato alle singole specificità aziendali.
È qui che entra in gioco Jungheinrich, con soluzioni su misura per la logistica di magazzino.
Durante il nostro intervento, ci focalizzeremo su alcuni casi concreti per presentare il nostro approccio progettuale e i risultati ottenuti dai nostri clienti.

Leggi la presentazione aziendale di Jungheinrich Italiana »

^ torna all'indice ^

Walter Garizio (Sideup Reply) - Giorgio Visintin (Partner Air Reply)

Non possesso ma uso: NetSuite ERP & SideUp WMS in CLOUD per tutti i processi aziendali


Sarà presentato un focus sugli aspetti più significativi legati al Cloud, nonchè proposti al pubblico in sala criteri e motivazioni finalizzati a porre le basi per l’avvio, o il consolidamento, di una transizione da soluzioni tradizionali (On Premise) a soluzioni a consumo (On Demand).
Vantaggio economico, aumento dell’efficienza nei processi, scalabilità e sicurezza dei dati aumentano di valore con ERP e WMS integrati "nelle nuvole".



Leggi la presentazione aziendale di Sideup Reply »

^ torna all'indice ^

Filippo Settimi (Agrieuro) - Mario Ascari (Pro-Vision) - Stefano Pedrona (Thinking Pack)

E-Commerce e software per la logistica. Il caso Agrieuro


Come è fatto il sistema informativo logistico di un'azienda che fa business esclusivamente con l'e-commerce?
Quali sono i problemi che ha dovuto affrontare e le difficoltà che ha superato?
Come ha integrato sistemi dipartimentali (WMS, IMS, TMS) al sistema gestionale in essere?
Che risultati ha ottenuto?
Dalla viva voce dei protagonisti... la storia di un'azienda davvero incredibile!

Leggi la presentazione aziendale di Pro-Vision »

Leggi la presentazione aziendale di Thinking Pack »

^ torna all'indice ^

Nicola Borghi (Due Torri)

Soluzioni tecnologiche per la tua logistica: Just Do It!


Nell’intervento verranno analizzate alcune soluzioni concrete ed innovative che Due Torri può fornire alle aziende per migliorare la gestione del magazzino.
Dalla gestione documentale alla tracciabilità dei prodotti alla riduzione degli errori di prelievo, alcuni spunti per una logistica efficiente.

Leggi la presentazione aziendale di Due Torri »

^ torna all'indice ^


Marco Crasnich (Overlog)

WARTSILA una logistica "in grande" per un'azienda da GUINNESS


Wärtsilä Italia è parte integrante della società finlandese Wärtsilä Corporation, leader nella fornitura di soluzioni per la generazione di energia per il settore marino e terrestre.
Il motore Wärtsilä 31, appena presentato, è entrato nel GUINNESS WORLD RECORDS come il più efficiente motore diesel a quattro tempi al mondo.
I processi standard di una multinazionale affiancati al rigore produttivo del settore ed una delocalizzazione del team di lavoro richiedono flessibilità operativa e sistemi informativi in grado di soddisfarla.
Da qui nasce la collaborazione con Overlog azienda che con un approccio “taylor made” (fatto su misura) ha realizzato flussi informativi specifici per gestire processi di magazzino peculiari in grado di asservire la produzione "speciale" dei motori Wartsila.
Sono state implementate svariate funzionalità operative e cruscotti di analisi personalizzati per gestire e controllare i diversi flussi di magazzino (Kanban, Kit, magazzino automatico, cross docking) garantendo l’integrazione puntuale con i sistemi gestionali internazionali.
Vista la complessità dei flussi è stato condiviso un approccio a fasi per l’implementazione del WMS SLIM2k: una prima fase che prevede la gestione della tracciabilità della merce e la supervisione/controllo delle giacenze e delle attività; una seconda fase per l’ottimizzazione dei flussi (in particolare modo quelli di prelievo e versamento).



Leggi la presentazione aziendale di Overlog»

^ torna all'indice ^


Daniele Sciandra (iOne Solutions)

L'integrazione con il Committente: la base dei nuovi sistemi informativi per la logistica e i trasporti


C'era un tempo in cui per eccellere era necessario implementare funzionalità estremamente complesse che consentivano di automatizzare attività che solo pochi uomini in azienda erano in grado di fare.
Oggi questo è ancora importante ma non è sufficiente.
La nuova frontiera della supply chain technology è l'integrazione con i committenti e con i fornitori; diversamente non la chiameremmo Supply Chain Techniology.
Come si costruiscono sistemi informativi così?

^ torna all'indice ^


Francesco Fusco (Shop NFC)

La tecnologia NFC nella Supply Chain


Il 90% dei nuovi smartphone sono dotati di antenna NFC che permette di scambiare informazioni, interagire con tags ed effettuare pagamenti.
Cos'è e come funziona la tecnologia NFC?
Come possiamo sfruttarla per la logistica?
Quali sono le differenze tra tecnologia RFID e NFC e i relativi vantaggi e svantaggi?
In quali casi è preferibile l'utilizzo dell'una anziché dell'altra tecnologia?
Franceso Fusco ci illustrerà alcune applicazioni della tecnologia NFC nella supply chain attraverso esempi reali, e presenterà un nuovo prodotto per il monitoraggio della temperatura nel trasporto di merci sensibili e deperibili.

^ torna all'indice ^

Altri articoli per Fiere ed Eventi

Ultimi articoli per Fiere ed Eventi

Fiere ed Eventi

Intralogistica: focus eventi in fiera

14 maggio 2018

Video

Vedi tutti
Interviste

Logistici e trasportatori: a noi l’attenzione! - Global Summit

30 aprile 2018
Eventi e Workshop
CeMAT 2018 apre le sue porte alla Fabbrica 4.0
28 febbraio 2018
Interviste
Il vaso di Pandora nel mondo dei trasporti - Global Summit
26 marzo 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente